095 956435 - 347 7635267 Lunedì - Venerdì 9:00 /13:00 - 15:00 / 19:00 Via del Pino 46, Fleri - Zafferana Etnea (CT)
come curare il mal di testa

Hai forti dolori, non puoi lavorare o studiare e ti chiedi come curare il mal di testa nel più breve tempo possibile? Non ti preoccupare, Florapis ha la soluzione immediata che fa al caso tuo.

Uno dei mali più frequenti e fastidiosi è il mal di testa. La sua persistenza è causa del nostro stato agitato, irrequieto, tanto forte da diventare insopportabile anche per le persone con cui ci relazioniamo.

Urge una soluzione e alla svelta, il più delle volte. Che fare? Come curare il mal di testa? Prima di tutto bisogna distinguere la causa del mal di testa. Le cause principali sono lo stress, dovuto ad un periodo di lavoro no stop, un’intossicazione alimentare o carenza di sonno. In altri casi il mal di testa può essere generato da sinusite, problemi di cervicale, carenze vitaminiche o di sali minerali, posture scorrette, disturbi del ciclo mestruale o ancora essere un effetto secondario di alcune specifiche patologie.

Le tre principali tipologie di mal di testa sono:

  • Cefalea tensiva: si manifesta mediante forti pulsazioni continue ad intervalli regolari, che possono durare per diversi giorni. Colpisce, in particolare, le donne e i giovani o giovani adulti che passano diverse ore seduti, a studiare o a lavorare davanti un PC.
  • Cefalea a grappolo: una variante più rara e particolare della precedente che attanaglia principalmente i giovani dai 20 ai 30 anni, manifestandosi come intense pulsazioni alla testa particolarmente dolorose, raggruppate sempre nello stesso periodo del giorno, mese o anno. Si definiscono a carattere ereditario.
  • Emicrania: si presenta come un dolore intenso che interessa solo una metà della testa e può durare da poche ore a qualche giorno. Il dolore, dapprima concentrato solo in un punto, si allarga e diventa talmente forte da non permettere all’individuo di compiere attività motorie, che ne incentiverebbero l’azione. Colpisce soprattutto le donne, tra i 30 e i 40 anni, ed è ereditaria dal lato femminile. L’emicrania è inoltre accompagnata spesso da disturbi alla vista, causando nausea e vomito.

Come porre rimedio contro il mal di testa?

Gli accorgimenti classici della vita quotidiana, su come curare il mal di testa o prevenirlo, ci pongono a mettere in evidenza quelle semplici regole comportamentali sulla cura di sé stessi che tutti ci prefiggiamo di mettere in atto, ma che, all’atto pratico, spesso dimentichiamo. Fra questi citiamo le semplici abitudini che stanno alla base del benessere psico-fisico, come l’uscire di casa per fare una passeggiata, fare una doccia od un bagno rilassante, usare degli impacchi di ghiaccio e massaggiare continuamente le zone afflitte dal dolore

Se tutto ciò non dovesse bastare, poiché il dolore continua imperterrito, prima di ricorrere all’ingerimento di medicinali (la cui somministrazione deve essere sempre consigliata dal medico) basterebbero solo due cucchiai di miele.

Nello specifico, Florapis raccomanda l’utilizzo di miele fior di limone e miele fior d’arancia, capaci di agire immediatamente e stabilizzare anche il sistema nervoso. Oltretutto, queste due tipologie di miele sono adatte anche ai bambini e la vitamina C, presente in entrambe le varietà, dona robustezza e aiuta a sviluppare l’apparato scheletrico.

Nel caso di un dolore di medio-bassa intensità, basterà l’ingerimento di un solo cucchiaio delle tipologie di miele sopra elencate; nel caso il dolore sia forte e persistente, allora sciogliere due cucchiai di miele fior di limone o fior d’arancia in una tazza di thè bollente e consumare appena possibile.

Visita il nostro shop per saperne di più e contattaci per avere la soluzione che fa al caso tuo!

Florapis Miele – il miglior miele biologico siciliano

Leave a Reply

Vai su